Flagship Xiaomi | Le prossime generazioni saranno certificate IP68

I prossimi TOP GAMMA della società cinese saranno certificati IP68, parola di Lu Weibing!

Cosa è la certificazione IP68?

E’ una certificazione che documenta il fatto che il device è totalmente protetto da polvere, sabbia e in generale qualsiasi corpo solido di piccole dimensioni.  Presente poi la protezione da immersione permanente in acqua (massimo 3 metri di profondità per un tempo superiore ad un’ora).

Lu Weibing, CEO di Redmi, ha annunciato sul proprio profilo Weibo che i prossimi dispositivi di punta del Colosso Cinese saranno certificati IP68. Tale certificazione è stata, fino agli ultimi anni, considerata una caratteristica non essenziale da parte della dirigenza cinese e quindi questa è sicuramente una grandissima novità per quanto riguarda la filosofia di Xiaomi.

Quest’anno l’azienda ha fatto già un lungo passo in avanti con il Mi 10 e il Mi 10 Pro verso il segmento di mercato dei TOP GAMMA ed è, quindi, intenzionata in futuro a produrre flagship sempre più completi.

Secondo gli ultimi rumors i primi dispositivi che verranno commercializzati certificati IP68 saranno il prossimo Redmi K40 ed il futuro Xiaomi Mi 11, dando per scontato che per flagship si indichi proprio la serie Regina del brand.

Ad oggi l’unico device con una certificazione importante è il Redmi K30 Pro ( certificato IP53 ), perciò, se tutto venisse confermato saremo difronte ad una scelta epocale da parte di Xiaomi ed il prezzo dei futuri smartphone di punta vedrà l’asticella alzarsi nuovamente.

Fonte

Rimani aggiornato !

Iscriviti alla nostra newsletter, è facile, veloce e gratuita. Tutte le novità sul mondo Xiaomi!

Grazie

Non sei riuscito ad iscriverti

Utenti Xiaomi Italia
La prima storica comunità indipendente Xiaomi
Send this to a friend